Ingredienti:

gr.300 di quinoa tricolore
n. 3 carciofi
gr. 100 di castagne lesse
gr. 200 cimette di broccoli
gr. 200 broccoletti di bruxelles
gr. 100 di cipolle bianche
gr. 50 pomodori rossi secchi
gr. 50 olive tagiasche
n. 1 limone
q.b. olio evo
q.b. sale
q.b. vino bianco

Procedimento:

Lessate la quinoa in acqua bollente per circa 15 minuti dopo di che scolatela.
Preparazione delle verdure:
Pulite i carciofi, togliete le parti coriacee, tagliateli a filetti e sbollentateli in acqua e limone per 2 minuti, stesso procedimento per le cimette dei broccoletti, per i broccoletti di bruxelles.
Velate una casseruola antiaderente con olio evo, fate insaporire i carciofi e bagnate con il vino, fate sfumare il vino, togliete i carciofi e continuate con lo stesso procedimento per i broccoli e broccoletti, per ultimo mettete le cipolle tagliate sottilmente fate appassire e continuate la cottura con un goccio di vino, aggiungete le castagne fino a cottura.
riunite tutte le verdure, aggiungete le olive tagliate a rondelle e i pomodori secchi tagliati a listarelle, riunite le verdure alla quinoa, aggiungete il succo di mezzo limone e se c’è ne fosse bisogno un altro goccio di olio evo, mescolate bene e lasciate riposare una mezza ora prima di servire.

Non sprechiamo:
per questa ricetta ho usato anche le parti più coriacee dei carciofi, potete spuntare i carciofi di 2 centimetri partendo dalla parte spinosa, con un coltello affilato tagliate molto sottilmente il carciofo fino alla parte tenera, sbollentate i filetti in acqua e limone per 2 minuti, dopo di che fateli saltare, stessa cosa per i gambi, dopo aver tolto le parti più dure.