risotto bianco con finocchi al miele

 

 

Ingredienti:

Gr. 50 brodo vegetale (sedano, carota,
Gr. 250 riso Carnaroli semi integrale
Gr. 50 burro
Gr. 30 scalogno
Gr. 100 parmigiano grattugiato
Ml. 150 latte intero
q.b olio d’oliva
q.b sale
n. 1 finocchio
q.b buccia di arancia disidratata
ml. 10 miele di timo

Procedimento:

Lavate e tritate finemente lo scalogno, mettetela ad appassire in una casseruola insieme a due cucchiaiate d’olio, aggiungete il riso e fatelo tostare a fuoco vivace quindi bagnatelo con un bicchiere di latte, appena questo sarà evaporato, versate nella casseruola un mestolo di brodo caldo, mescolate e continuate la cottura del riso a fuoco medio, aggiungendo di tanto in tanto altro brodo, fino a cottura  al dente, aggiustate di sale e mantecatelo con il burro e il parmigiano grattugiato.

Pulite lavate un finocchio, lessatelo al dente in un recipiente a vapore, tagliatelo longitudinalmente in fettine sottili, fatele colorire in un tegame velato di olio, aggiungete il miele e la buccia di arancia, girate velocemente i finocchi.
Servite il risotto con le fettine di finocchio e guarnite con un ciuffetto di barbe di finocchio crudo.

2018-03-19T16:01:06+00:0019/03/18|primi piatti, vegan|0 Commenti

Scrivi un commento