spatzle per celiaci e intolleranti al lattosio, in versione vegana una deliziosa scoperta!

Ingredienti:
Spatzle:
gr. 300 di farina di ceci (Podere monticelli)
ml. 150 circa di acqua
ml. 30 di oi evo
un pizzico di noce moscata
n. 2 cucchiaino di buccia di arancia grattugiata

Condimento:
n. 20 fiori di zucca
n. 1 scalogno
q.b. di vino bianco
q.b. di panna di latte di riso
Qualche stelo di nepeta
q.b. di granella di mandorle

Procedimento:
In una ciotola stemperate la farina di ceci con l’olio, il sale, la noce moscata, la buccia di arancia  e q.b. di acqua per ottenere un impasto liscio e omogeneo ma abbastanza sodo, rispetto ad una normale cecina, fate riposare alcune ore l’impasto prima di usarlo.
Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua, aggiungete il Sale e quanto inizia bollire iniziate a cuocere gli spatzel con l’apposito attrezzo o con uno schiacciapatate, saranno pronti quanto vengono a galla, scolateli e sistemateli in una teglia.
Tagliate finemente lo scalogno e fatelo appassire dolcemente bagnate con vino bianco, aggiungete i fiori di zucca e fateli saltare, aggiungete la panna e portate a bollore.
Condite gli spatzle con il composto preparato e cospargete di granella di nocciole.