Una ricetta per gli intolleranti al glutine e senza derivati animali.

Ingredienti:

gr. 200 di grano saraceno
gr. 200 di lenticchie
n. 1 costa di sedano
n. 1 carota piccola
n. 1 cipolotto
q.b. Farina di nocciole
q.b olio evo
a piacer pepe nero
n. 1 cucchiaio di trito di erba aglina
q.b. vino bianco

Procedimento:

Cuocete il grano saraceno avendo cura di aggiungere eventuale acqua calda se necessita, a fine cottura il grano deve risultare gelatinoso e asciutto.
Fate un trito con il sedano,la carota e la cipolla , velate un tegame con l’olio e appassite il trito, aggiungete le lenticchie lavate e fate insaporire, aggiungete il vino bianco e fate fumare, coprite le lenticchie con acqua calda e portate a cottura, eventualmente aggiungete all’occorrenza acqua calda, a fine cottura devono risultare asciutte, fate raffreddare il grano saraceno e le lenticchie.
Frullate le lenticchie, mettetele in una terrina, aggiungete il grano saraceno, mescolate, aggiungete sale e pepe e il trito di erba agliana, formate dei medaglioni, passateli in olio evo e successivamente nella farina di nocciole, adagiatele su carta forno e cuocete in forno per circa 15 minuti fino a doratura.